Normativa Amica: cos’è il GDPR?

Il GDPR, sigla di General Data Protection Regulation, è il Regolamento Europeo 2016/679 in tema di privacy e dati personali, operativo dal 25 maggio 2018 e ha l’obiettivo di uniformare le leggi europee sul trattamento dati e il diritto dell’individuo di controllare sempre le informazioni che lo riguardano. Ecco, per punti, tra conferme e novità, le modalità con cui Banca di Asti tratterà i tuoi dati personali, in base al nuovo regolamento: 1. Informativa L’informativa sulla privacy è ancora più chiara e e completa. 2. Consenso Ti chiederemo il consenso al trattamento dei dati personali, così come avvenuto fino a oggi. 3. Portabilità dei dati Potrai richiedere il trasferimento dei tuoi dati personali da un titolare del trattamento ad un altro. 4. Diritto all’oblio e conservazione limitata Potrai chiedere la cancellazione dei tuoi dati personali in qualsiasi momento. 5. Violazione dei dati personali In caso di fuga di notizie o di violazione dei dati, ci impegniamo a notificare il data breach alle autorità di vigilanza entro 72 ore. L’informativa contiene le finalità e le modalità del trattamento dei dati, i diritti esercitabili, i tempi di conservazione dei dati e i riferimenti di contatto del Data Protection Officer (DPO), nominato all’interno della Banca, con il ruolo di vigilare sulla corretta applicazione della normativa. Il consenso che hai già espresso per le attività di marketing e comunicazione rimane invariato. Tratteremo i tuoi dati nel pieno rispetto della normativa e per le finalità dettagliate nell’informativa.