Benchmark Regulation

LinkedIn
Facebook
Twitter

Il Regolamento UE 2016/2011 sugli indici usati come indici di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari (cd Regolamento Benchmark) impone ai fruitori degli indici la redazione e mantenimento di solidi piani scritti che indichino le azioni che intendono intraprendere in caso di sostanziali variazioni di un indice di riferimento o qualora lo stesso cessi di essere fornito.

Il Piano, ove possibile e opportuno, deve prevedere uno o più indici di riferimento alternativi a cui si potrebbe fare riferimento per la sostituzione degli indici dei quali è stata sospesa la fornitura, indicando il motivo per cui tali indici sarebbero alternative valide.

In ragione di quanto precede, si riporta il Piano redatto dalla Banca di Asti.

Altro da leggere

Survey imprese 2023

Le imprese scelgono Banca di Asti per affidabilità, competenza e cortesia del personale Il risultato della survey inviata a oltre 38.000

serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189