serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

Utilizzo dei contanti – nuovi limiti a partire dal 1 gennaio 2022.

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Il Decreto Legge 124 del 26.10.2019 ha previsto la riduzione graduale del limite di importo del trasferimento di denaro contante e titoli al portatore tra soggetti diversi.

Quali sono i limiti?

Il limite, attualmente fissato a 2.000,00 Euro, a decorrere dal 1° gennaio 2022 sarà ridotto a 1.000,00 Euro e riguarderà i trasferimenti di denaro contante e di titoli al portatore in euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, siano esse persone fisiche o giuridiche.

Come effettuare i pagamenti?

Dall’inizio del prossimo anno tutte le transazioni superiori a 999,99 euro dovranno essere effettuate con metodi tracciabili.

Il tetto massimo per i contanti riguarda tutti i tipi di pagamento, come ad esempio acquisti, prestazioni di professionisti, che dovranno essere effettuati con un metodo tracciabile come il bonifico. Le limitazioni valgono anche per i pagamenti tra parenti, ad es. genitori e figli. In caso di violazione della soglia massima per i contanti, a pagare sarà sia chi elargisce il denaro sia chi lo riceve.

Cambia qualcosa per le operazioni in banca e all’ATM?

Per quanto riguarda invece versamenti e prelievi in banca, non cambia nulla perché non si tratta di transazioni fra due soggetti ma di operazioni sul conto corrente personale.

Vuoi maggiori informazioni sui metodi di pagamento alternativi al contante di Banca di Asti? 

Privati:

 

Aziende e professionisti:

Altro da leggere