serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

in arrivo i pagamenti contactless senza pin fino a 50 euro

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Tra le misure messe in atto per affrontare l’emergenza legata alla diffusione del virus Covid-19, Banca di Asti, insieme a Fondo Assistenza e Benessere, Società di Mutuo Soccorso, ha attivato tutele e agevolazioni straordinarie a favore dei clienti delle Banche del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti che sottoscrivono un Programma Benessere Salutissima nel corso del mese di aprile. L’iniziativa si aggiunge a quella già predisposta a favore degli attuali Assistiti, attraverso lo stanziamento da parte di FAB SMS del plafond straordinario di 100.000 euro, eventualmente incrementabile.
Ecco le agevolazioni previste, per tutti coloro che sottoscrivono un Programma Benessere entro il 30/4/2020:

  • le coperture, in caso di patologia da Covid-19 e in caso di infortuni, decorrono dal giorno successivo alla data di sottoscrizione – e non dal primo giorno del mese seguente, come normalmente previsto-. Per queste due evenienze è pertanto escluso il periodo di carenza, normalmente inserito nei contratti;
  • il pagamento della quota associativa avverrà a partire da ottobre 2020, con il beneficio dei primi 5 mesi di copertura gratuita.

In più, per i Programmi Benessere Start e Quadrivoglio, è a disposizione un forfait specifico a copertura del ricovero per Covid-19.
Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa sono disponibili il numero verde 800 99 80 60 e l’indirizzo e-mail info@bancadiasti.it

Altro da leggere

Banca Semplice Home

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.

Banca Semplice Info

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.