serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

in arrivo i pagamenti contactless senza pin fino a 50 euro

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Prospetto Informativo depositato presso la CONSOB in data 7 febbraio 2013 a seguito di comunicazione dell’avvenuta approvazione da parte della CONSOB con nota n. 13010304 del 6 febbraio 2013

Comunicato ex art. 13, comma 2, del Regolamento adottato con delibera Consob 14 maggio 1999, n. 11971 e successive modifiche

Asti – 13 marzo 2013. Si fa seguito al comunicato pubblicato in data 12 marzo 2013 e si comunicano di seguito i risultati dell’Offerta in Opzione delle massime n. 4.043.019 azioni Cassa di Risparmio di Asti S.p.A., del valore nominale di Euro 5,16, offerte agli Azionisti ai sensi dell’art. 2441 c.c. al prezzo unitario di Euro 12,35, nell’ambito dell’Aumento di Capitale deliberato dall’Assemblea straordinaria del 27 dicembre 2012:

 

Azioni sottoscritte in opzione
– numero di azioni offerte in opzione 4.043.019
– numero di azioni sottoscritte in opzione 4.025.663
– percentuale di azioni sottoscritte in opzione sul totale offerto 99,57%
– controvalore in Euro delle azioni sottoscritte in opzione Euro 49.716.938,05

 

Azioni sottoscritte in prelazione
– numero di azioni offerte in opzione e non sottoscritte 17.356
– numero di azioni richieste in prelazione 122.128
– numero di azioni sottoscritte in prelazione 17.356
– percentuale di azioni sottoscritte in prelazione sul totale offerto 0,43%
– controvalore in Euro delle azioni sottoscritte in prelazione Euro 214.346,60

 

In seguito all’Offerta in Opzione ed all’esercizio del diritto di prelazione sono state, pertanto, sottoscritte tutte le n. 4.043.019 Azioni offerte. Di conseguenza, non risultando Azioni non sottoscritte, non verrà dato corso all’Offerta al Pubblico prevista dal Prospetto Informativo.

Essendo le Azioni rimaste non optate al termine del Periodo di Offerta in Opzione non sufficienti a soddisfare tutte le richieste di assegnazione in prelazione pervenute, l’assegnazione delle stesse avverrà sulla base di un meccanismo di riparto proporzionale, secondo quanto previsto nel Prospetto Informativo.

L’Aumento di Capitale a Pagamento comporta l’emissione di n. 4.043.019 azioni per un controvalore di Euro 49.931.284,65, di cui Euro 20.861.978,04 a titolo di capitale ed Euro 29.069.306,61 a titolo di sovrapprezzo di emissione. Il capitale sociale della Banca passerà dunque da Euro 210.473.417,52 ad Euro 231.335.395,56 suddiviso in n. 44.832.441 azioni da nominali Euro 5,16 ciascuna.

Si informa, inoltre, che la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti ha sottoscritto n. 1.619.433 azioni. A seguito della sottoscrizione delle suddette azioni, la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti è titolare di una partecipazione nel capitale sociale della Banca pari al 50,42%.

Il pagamento e la consegna delle Azioni sottoscritte in opzione e in prelazione sarà effettuato, senza aggravio di commissioni o spese, in data e con valuta 28 marzo 2013.

La comunicazione di avvenuta assegnazione delle Azioni sarà effettuata ai sottoscrittori dagli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli S.p.A. presso i quali sono state presentate le adesioni.

I termini in maiuscolo non definiti nel presente comunicato hanno il significato ad essi attribuito nel Prospetto Informativo.

Altro da leggere

Banca Semplice Home

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.

Banca Semplice Info

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.