Isidoro Albergucci per Banca di Asti e Gaetano Grizzanti per Univisual ritirano il premio.