serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

mutui

Casanova Rata Fissa

E’ il mutuo senza sorprese perchè il tasso di interesse e la rata mensile restano immutati per tutta la durata, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato.

Casanova Rata Variabile

Ti consente di beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi di interesse: il tasso e la rata variano, al rialzo o al ribasso, in base all’andamento del mercato. E’ adatto a chi può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate.

Casanova rata opzione

Ti offre una soluzione dinamica legata all’andamento del mercato. Puoi scegliere se iniziare a pagare a tasso fisso o a tasso variabile e ogni tre, cinque o dieci anni puoi esercitare l’opzione, cioè modificare la tipologia di tasso da applicare negli anni successivi.

il mutuo Casanova dalla a alla z

Scopri maggiori dettagli sui mutui di Banca di Asti.

Vuoi maggiori informazioni sui nostri Mutui?

Contatta il nostro servizio clienti:
800 998 060
Oppure vieni a trovarci in filiale!
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30
Contatta il nostro servizio clienti:
800 998 060
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30
Oppure vieni a trovarci in filiale!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti su questo sito alla sezione Trasparenza o presso tutte le Filiali ed Agenzie della Banca.

Scegli questo prodotto se vuoi:

  • Avere una rata certa e costante nel tempo
  • Proteggere il tuo mutuo dall’aumento dei tassi
  • Un tasso di interesse definito alla stipula del mutuo e che resta immutato per tutta la durata del finanziamento
FINALITA’



DESTINATARI
TASSO
parametro

DURATA


PERIODICITA’ DELLE RATE
garanzie
Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati
Fisso (parametro + spread)
Eurirs di periodo per la durata del mutuo


Sino a 30 anni per importi > 75.000,00 €; da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria


Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati
Fisso (parametro + spread)

Eurirs di periodo per la durata del mutuo


Sino a 30 anni per importi > 75.000,00 €; da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria

Scegli questo prodotto se vuoi:

  • Avere un mutuo in linea con l’andamento del mercato
  • Beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi di interesse
  • Assumere il rischio di un eventuale rialzo dei tassi se in presenza di un reddito che permette di fronteggiare un aumento della rata
FINALITA’



DESTINATARI
TASSO
parametro


DURATA



PERIODICITA’ DELLE RATE
garanzie
Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati
Variabile (parametro + spread)
Euribor 6 mesi, base 360 oppure tasso di rifinanziamento principale della BCE
Sino a 30 anni per importi > 75.000,00 €; da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 € per i CASANOVA RATA VARIABILE BCE Sino a 25 anni per importi maggiori di 75.000,00 €. Da 6 a 25 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria


Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati
Variabile (parametro + spread)


Euribor 6 mesi, base 360 oppure tasso di rifinanziamento principale della BCE

Sino a 30 anni per importi > 75.000,00 €; da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 € per i CASANOVA RATA VARIABILE BCE Sino a 25 anni per importi maggiori di 75.000,00 €. Da 6 a 25 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria

Scegli questo prodotto se vuoi:

  • Personalizzare nel tempo il mutuo scegliendo di modificare la tipologia di tasso
  • Sfruttare i vantaggi sia del tasso fisso sia del tasso variabile
  • Non prendere una decisione definitiva sul tipo di tasso al momento della stipula del mutuo
finalità



DESTINATARI
opzione

TASSO



parametro


operatività






DURATA
PERIODICITA’ DELLE RATE
garanzie
Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati

Possibilità di variare la tipologia di tasso ogni 3,5 o 10 anni
Fisso o variabile (parametro + spread) a scelta. Ogni 3, 5 o 10 anni è possibile modificare la tipologia di tasso
Euribor 6 mesi, base 360 (se a tasso variabile), Eurirs 3/5/10 anni (se a tasso fisso)
Il cliente, alla scadenza dei 3/5/10 anni, riceve una comunicazione per esprimere la sua volontà sulla tipologia di tasso da applicare nel periodo successivo. In caso di mancata scelta, il mutuo diventa a tasso variabile.
Sino a 30 anni per importi maggiori di 75.000,00 €. Da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria


Acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima o seconda casa e sostituzione dei mutui in essere presso altre banche
Privati

Possibilità di variare la tipologia di tasso ogni 3,5 o 10 anni



Fisso o variabile (parametro + spread) a scelta. Ogni 3, 5 o 10 anni è possibile modificare la tipologia di tasso


Euribor 6 mesi, base 360 (se a tasso variabile), Eurirs 3/5/10 anni (se a tasso fisso)





Il cliente, alla scadenza dei 3/5/10 anni, riceve una comunicazione per esprimere la sua volontà sulla tipologia di tasso da applicare nel periodo successivo. In caso di mancata scelta, il mutuo diventa a tasso variabile.
Sino a 30 anni per importi maggiori di 75.000,00 €. Da 6 a 30 anni per importi sino a 75.000,00 €
Mensile o semestrale
Iscrizione ipotecaria

Accollo: contratto tra un debitore e una terza persona che si impegna a pagare il debito al creditore. Chi acquista un immobile gravato da ipoteca si impegna a pagare al venditore, cioè “si accolla”, il debito residuo.

Il mutuo CASANOVA dalla A alla Z

Abitazione principale: la casa in cui il cliente o i suoi familiari “dimorano abitualmente”, cioè vivono. Si tratta di una definizione ripresa dalla legislazione fiscale e utilizzata dal fisco per determinate agevolazioni sulle imposte.

Accollo: contratto tra un debitore e una terza persona che si impegna a pagare il debito al creditore. Chi acquista un immobile gravato da ipoteca si impegna a pagare al venditore, cioè “si accolla”, il debito residuo.

Estinzione anticipata: chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto – tutto insieme – prima della scadenza del mutuo.

Imposta sostitutiva: imposta pari allo 0,25% (prima casa) o al 2% (seconda casa) della somma erogata in caso di acquisto, costruzione, ristrutturazione dell’immobile.

Ipoteca: garanzia su un bene, normalmente un immobile. Se il debitore non può pagare il suo debito, il creditore può ottenere l’espropriazione del bene e farlo vendere.

Mutuatario: persona intestataria del finanziamento che ha ricevuto la somma in prestito.

Parametro di indicizzazione (per i mutui a tasso variabile)/Parametro di riferimento (per i mutui a tasso fisso): parametro di mercato o di politica monetaria preso a riferimento per determinare il tasso di interesse.

Perizia: relazione di un tecnico che attesta il valore dell’immobile da ipotecare.

Piano di ammortamento: piano di rimborso del mutuo con l’indicazione della composizione delle singole rate (quota capitale e quota interessi), calcolato al tasso definito nel contratto.

Portabilità: operazione che consente al cliente di estinguere il proprio mutuo e di stipularne uno nuovo presso un altro intermediario, senza il consenso dell’intermediario originario. La legge prevede che siano completamente gratuite sia la chiusura del vecchio contratto di mutuo che la concessione del nuovo finanziamento.

Rata: pagamento che il cliente effettua periodicamente, secondo cadenze stabilite nel contratto per restituire la somma presa a prestito. La rata è generalmente composta da una quota capitale, cioè il rimborso della somma prestata, e da una quota interessi, costituita dagli interessi dovuti per il mutuo.

Istruttoria: pratiche e formalità necessarie all’erogazione del mutuo.

Spread: maggiorazione applicata ai parametri di riferimento o di indicizzazione.

TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale): indica il costo totale del mutuo su base annua ed è espresso in percentuale sull’ammontare del finanziamento concesso. Comprende il tasso di interesse ed altre voci di spesa, ad esempio spese di istruttoria della pratica e di riscossione della rata. Alcune spese non sono comprese, per esempio quelle notarili.

Tasso di interesse nominale annuo: rapporto percentuale, calcolato su base annua, tra l’interesse (quale compenso del capitale prestato) e il capitale prestato.

Tasso di mora: maggiorazione del tasso di interesse applicata in caso di ritardo nel pagamento delle rate.

TEGM (Tasso Effettivo Globale Medio): tasso d’interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze come previsto dalla legge sull’usura. Per verificare se un tasso di interesse è usurario, quindi vietato, bisogna individuare, tra tutti quelli pubblicati, il TEGM dei mutui, aumentarlo di un quarto, aggiungere ulteriori quattro punti percentuali. La differenza tra il limite così determinato e il tasso medio non può superare gli otto punti percentuali.