serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

in arrivo i pagamenti contactless senza pin fino a 50 euro

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Per i lavoratori clienti delle Banche del Gruppo, fino a 1400 euro sul conto corrente.

Il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti ha aderito alla Convenzione definita dall’Associazione Bancaria Italiana insieme alle Organizzazioni Sindacali e alle principali Associazioni di Categoria, in tema di anticipazione sociale in favore dei lavoratori destinatari dei trattamenti di integrazione al reddito, previsti dal Decreto Cura Italia.

Banca di Asti e Biver Banca anticipano ai lavoratori in cassa integrazione fino a 1.400 euro, parametrato a 9 settimane di sospensione a zero ore, ridotto proporzionalmente in caso di durata inferiore o di part-time, fino al versamento da parte dell’INPS.

L’anticipazione è riservata ai clienti del Gruppo Bancario titolari di un conto corrente ordinario e operativo con accredito dello stipendio. Il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti non percepirà alcun compenso per il servizio svolto: il conto corrente specifico dedicato all’operazione sarà a costo zero, con bolli e oneri fiscali a carico della Banca.

In linea con le indicazioni per tutelare la salute dei clienti e delle persone che lavorano agli sportelli, le Banche del Gruppo C.R. Asti hanno strutturato la procedura telematica per il perfezionamento delle operazioni. I lavoratori interessati dovranno inviare alla propria filiale di riferimento un’e-mail di richiesta e riceveranno tutte le indicazioni per avviare il processo.

I contatti delle filiali sono disponibili qui.

“Stiamo prendendo decisioni importanti per fare la nostra parte” – dichiara Carlo Demartini, Amministratore Delegato del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti – “le nostre Banche, grazie ai solidi fondamentali patrimoniali e di liquidità, possono costituire il vero fulcro della ripartenza delle comunità in cui operiamo. L’anticipo della Cassa Integrazione è solo una tra le azioni e i provvedimenti che stiamo varando quotidianamente a supporto delle famiglie e delle imprese, per far fronte all’emergenza contingente e soprattutto per prepararci, tutti insieme, alla ripresa.”

Asti, 22 aprile 2020

Foglio Informativo

FSBA_Allegato-1-Richiesta-lavoratore-alla-banca.pdf

FSBA_Allegato-2-Autorizzazione-accredito-prestazione.pdf

FSBA_Allegato-3-Domiciliazione-accredito-FSBA.pdf

FSBA_Allegato-4-Elenco-documenti.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-ordinario-Covid-19-Allegato-A1.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-ordinario-Covid-19-Allegato-A2.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-ordinario-Covid-19-Allegato-A4.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-in-deroga-Covid-19-Allegato-B1.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-in-deroga-Covid-19-Allegato-B2.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-in-deroga-Covid-19-Allegato-B3.pdf

Trattamento-integrazione-salariale-in-deroga-Covid-19-Allegato-B4.pdf

Altro da leggere

Banca Semplice Home

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.

Banca Semplice Info

Si stanno verificando rallentamenti nell’accesso.

Stiamo lavorando per ripristinare il servizio; ci scusiamo per il disagio.